Gennaio 23, 2019

Marina di Lesina: piatti tipici del lago

Un piatto tipico e tradizionale è infatti l’anguilla in minestra, la cui origine è legata in maniera indissolubile alla storia dei pescatori, che per lunghi anni hanno abitato la laguna, vivendo solo di ciò che essa poteva offrire: qui storia e gastronomia si fondono ridando vita, così, a ricette dal fascino antico.

Famosa è anche la scapece di anguilla di Lesina, uno dei piatti preferiti dall’imperatore Federico secondo di Svevia. Altre ricette saporite e gustose, tipiche di questa laguna del Gargano, sono realizzate sotto forma di carpacci, come il carpaccio di muggine con agrumi del Gargano, o i Granchi in umido, molluschi vari e crostacei. Frutto di antiche tradizioni è, inoltre, il capitone in umido, tipico piatto della cena di Natale, che ritroviamo anche in ricette dalla preparazione più classica, come il capitone allo spiedo, condito con alloro, alla brace, oltre che in umido.


Oltre al pesce, anche la vegetazione rappresenta un elemento caratteristico di questo luogo rinomato e a vocazione turistica: la Salicornia, nota più comunemente con il termine di asparagina o asparago di mare,  rappresenta, ad esempio, un prodotto locale, molto utilizzato in varie ricette di origine contadina. Altro prodotto pugliese d’eccellenza, che a Marina di Lesina la fa da padrone, sono i 'lampasciune (Muscari comosum), tuberi molto comuni nella cucina pugliese e ideali per creare antipasti e contorni, da servire a tavola con passione.


Un piatto molto richiesto è anche la minestra contadina, a base di patate, zucchine, cipolla, peperoni, peperoncino, sedano, cicorie selvatiche e pomodori. Tutte queste leccornie sono da aggiungersi alle ricette classiche della cucina pugliese, presenti anche in questo luogo lagunare.

Questo luogo, ricco di prodotti della terra, protagonisti, sia sott’olio che grigliati, dei contorni pugliesi, insieme al pane ben cotto, complemento  dei genuini prodotti locali, alla frutta secca, piacevole snack da sgranocchiare in qualsiasi momento della giornata,  e al calore degli suoi abitanti renderanno la vostra vacanza un’esperienza indimenticabile, che potrete vivere  in ogni stagione dell’anno!

Newsletter

Sempre informati sulle ultime novità, sulle offerte, sugli eventi, su tutte le iniziative e molto altro ancora.

Tweets

Alberobello, in provincia di Bari, deve le sue fortune ai trulli, e dal 1996 è considerato Patrimonio dell'Umanità… https://t.co/I4gq4cDpvf
Gravina di Puglia è una delle località nel cuore della Puglia, che racchiude in seno tesori inesplorati e affascina… https://t.co/GJExpL43e4
La storia del #barocco a #Lecce affonda le sue origini tra il XVII e il XVIII secolo, in pieno periodo della Contro… https://t.co/mgAZx6fPMS
Segui Eden Puglia su Twitter

Post Gallery

La Cattedrale di Foggia

Il Duomo di Otranto e i suoi segreti

I Messapi: i primi “salentini” della storia

Il Castello di Taranto, un guardiano della storia

Visitare Accadia

Apricena

Visitare Ascoli Satriano

Biccari e Alberona

Visitare Bovino, cosa vedere e cosa fare