Agriturismo Camarelle

Contrada Camerelle, Ascoli Satriano, 71022, Foggia, Puglia

Agriturismo Richiedi un preventivo gratuito
Antica masseria tipica del territorio, situata nell’omonima contrada di Ascoli Satriano, famosa Citta dei Grifoni, in provincia di Foggia.

Struttura

La struttura ha origine nel 1600 e ha subito varie trasformazioni, da azienda zootecnica ad azienda cerealicola, fino a diventare, in tempi più recenti, azienda agrituristica di charme, dove poter trascorrere una vacanza tranquilla in pieno relax.

L’Agriturismo Camerelle accoglie i propri ospiti in un ambiente familiare, tra i sapori del passato, fra ceramiche, pizzi e caminetti.
E’ aperto tutto l’anno tranne il mese di luglio.

La struttura dispone di parcheggio riservato, di un ampio giardino, una splendida piscina con idromassaggio ed un ottimo ed accogliente ristorante con travi in legno e camino, dove poter gustare i piatti della tradizione locale.
La colazione è a base di prodotti genuini, come biscotti fatti in casa, marmellate e torte.

Gli Alloggi

L’Agriturismo Camerelle mette a disposizione degli ospiti 3 camere confortevoli, dotate di bagno privato con vasca, TV, connessione Wi-Fi, riscaldamento e aria condizionata.

Punti di interesse

Ascoli Satriano, fondata dai Dauni e divenuta in seguito municipio romano con il nome di Ausculum, è chiamata Città dei Grifoni, per via della bellissima statua in marmo che rappresenta due creature fantastiche, con grandi ali, corpo di leone e testa di drago, nell’atto di azzannare un cervo.
Si tratta di un opera risalente al IV secolo avanti Cristo, divenuta simbolo della città, dal 2010 custodita nel Polo Museale cittadino, che conserva altri splendidi reperti, testimonianze della storia millenaria di Ascoli Satriano.

Il centro storico del paese conserva la struttura medievale, con i vicoli che si inerpicano per la collina fino al Palazzo Ducale, ricavato da un castello del XII secolo.
Sulle stradine si affacciano antichi palazzotti signorili e varie chiese, fra cui la Cattedrale, con una elegante facciata in stile romanico-gotico e l’interno in stile barocco.

Appena fuori dal paese si trovano due parchi archeologici: quello della Collina del Serpente, con resti di epoca preromana, risalenti alla civiltà autoctona daunia, e quello di Faragola, dove sono stati ritrovati resti di epoca diversa, tra cui quelli di una grande villa romana del IV-VI d.c., decorata con marmi e mosaici, e con una zona termale.

Nella campagne circostanti, infine, ancora in piedi, e funzionante, è il Ponte Romano a tre arcate, del I-II sec. d. C., sul fiume Carapelle.

Caratteristiche

Servizi condivisi
Piscina
Ristorante
Servizi esterni
Parcheggio
Comfort interni
Aria Condizionata

Località

Non ci sono commenti qui
Si prega di inserirei i simboli dell'immagine nel campo sottostante.
       
Si prega di inserirei i simboli dell'immagine nel campo sottostante.
  Dichiaro di aver letto ed accettato l'informativa sulla privacy
 
 

Cerca

  • Informazioni di base
  • (€). 0
    (€). 1,000
  • Indirizzo
  • Altro
  •   Consigliate
      Offerte
  • Servizi
  • Servizi generali
    Internet
    TV Via Cavo
    Servizi d'accesso
    Strutture per Disabili
    Rampa per Disabili
    Elettrodomestici
    Frigorifero
    Servizi condivisi
    Piscina
    Campo da Tennis
    Campo da Calcio
    Bar
    Ristorante
    Navetta
    Spiaggia
    Servizi esterni
    Giardino
    Parcheggio
    Spa/Vasca Idromassaggio
    Piscina
    Comfort interni
    Aria Condizionata
    Servizi di sicurezza
    Cassetta di sicurezza
  • Tipo di Vacanza
  • Idee:
      Campagna
      Città
      Borghi
      Mare
      Terme
  •   Ricerca avanzata